Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Agosto, 2013

Da chiarire

Donne "Sono loro le vittime del 30 per cento degli omicidi commessi in un solo anno"

Siccome non sono il 30% della popolazione pizzaiola prima o poi devo mirare a qualè il trucco che il Partito ha rifilato nella legge specifica.

Posso immaginare che abbiano banalmente ripreso le leggi sballate di altre nazioni ma quando ci sono questi bambam assidui è facile che abbiano pensato a qualche maggiore utilità immediata.

Troppo bubbo!

Senza fine

Da un sito bubbo
"I nostri valori
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adip iscing elit. Sed euismod metus faucibus orci ali quam nec semper urna eleifend. Morbi mauris arcu, suscipit at lobortis sit amet, eleifend sed mi. Ut consequat, diam ac"

L'incredibile è che la frase (se completa) espressa davvero dei valori!

Troppo bubbo!

Buon pro faccia

In uno dei social cosi cera che parlavano di quello antenne e delle scuole. Il blabla era il solito con in particolare una frase che ritorna in questi casi per cui "la potenza della tecnologia basata su radiazioni non ionizzanti [DI CUI SI STA PARLANDO, QUALE CHE SIA] è molto più bassa di quella [QUASIASI ALTRA USATA COME RIFERIMENTO, SPESSO LA TV MA ANCHE IL SOLE, IL SECADOR DE PELO O ALTRO]" ecchè quindi non cè pericolo.

Fino a qui cè un pattern che nasce dalla propaganda specifica, che si smonta sottolineando che non risulta che Bubboni o altri minori abbiano tuttora avuto voglia di pubblicare la formula iscientifica che lega potenza, frequenza ed effetto sulle cellule e pertanto la valità della frase citata nell'ambito del mondo pseudo-scientifico contemporaneo è pari a quella dell'oroscopo o dei numeri in ritardo del lotto.
(che è un peccato che Bubboni non abbia pubblicato questa formula perché si vince il premio ma almeno della fisica, della medicina e della pac…

Comparatio historicus

Stavo leggendo un libro che dice quello dell'hyperinflazione ma nel paese dei wusterl per vedere se cera qualcosa di simile alla deindustrializzazione pizzaiola ma scritto da altri che poi non sono io.
Ho anche mirato a quello della città dei mericani che è fallita ma non ha a che fare, anche se quello che ho letto non è abbastanza che lo capiscono o che lo spiegano. Di comune cè quello che cera il partito da anni e che facevano le grosse opere anziché la manutenzione che funzionavano bene, ma per il resto non è un processo simile nelle cause e, quello che mi interessa, negli effetti economici, sociali, culturali e bubbici.

Nei wusterl qualcosa di simile cè più che altro perché il libro non è che dice solo quello dei numeri e le cose ma esplica bene di come e quanto l'hyperinflazione ha influenzato sulla cultura e sui valori dei bubbi che cerano. Anche delle pellicole che io avevo visto parlvano di questo, ma io non lavevo capito mica ma poi magari le rivedo e allora lo capisco.

L'unico gusto che mi piace

Ero un po' a pensare bubbamente a quello del commentario dell'ultimo post e mi sono dato conto che quello che cerco per limpiare la mente non è esattamente solo di non leggere assiduamente i blog selezionati.

E' come quello dello stic ma che ero pampino (credo che in piazzaiolo stretto stic lo traducano come ghiacciolo, anche perché stic non ha una versione scritta massolo parlata a voce).

Dopo un po' che provavo i gusti cheppoi quello che chiedevo magari non cera, iniziai a dire tipo:

Bubboni: Uno stic!
Bubbo dei gelati: Che gusto?
Bubboni: A caso
Bubbo dei gelati cauto: A caso?
Bubboni: Sì, a caso
Bubbo dei gelati: Allora abbiamo [ELENCO DEI GUSTI]
Bubboni risoluto: Mene dia uno a caso
Bubbo dei gelati timoroso e cauto: Ecco [GUSTO A CASO]
Bubboni: Ecco Lire Cento

E quello era proprio il gusto di stic chemi piaceva. Sempre diverso (con maggiore frequenza istatistica di limone, però), sempre misterioso, in una parola sempre bubbo.

Allora mi sono dato conto che anche …

Economicus instrumentis

Volevo mettere qui un'idea che dipersè sarebbe buona ed originale ma per il fatto di essere qui e spiegata bubbamente andrà persa, in ossequio al principio che le cose potevano essere belle ma non è colpa degli dei se sono poi andare così ma del bubbo.

Miravo a quello delle bande che fanno tanti morti nei paesi centrali. Mi pare che chi è buono e cerca le soluzioni non usa gli strumenti giusti e allora non le trova. Infatti stanno lì o a criticare quello della miseria, dei governi criminali o quello dei bambini ma di fronte a che ci sono decine di morti al giorno non sono soluzioni quanto aiutini e pure in direzioni inutili.

Chiaro che la soluzione era che i governi, i bubbi, gli dei e tutti ma non è andata così allora e allora adesso è così ed è questo che bisogna soluzionare e non delle ipotesi cheppoi non ci sono state.

Inoltre miravo che i strumenti dei calcoli economici semplici che sono fallimentari nel settore loro proprio causando miseria macché qui sarebbero utili.

Infatt…

De bubbitatis generis

Vabbé ho sottovalutato un indicatore di bubbità poderoso. Nonè che non lo abbia mai detto ma non ne ho colto la potentissima bubbità percui appena uno lo dice è isso fatto bubbo.

Quello che "La crisi? Maseppoi [INDICATORE SENZA SENSO LOGICO CHE NON C'E' LA CRISI]!".

Rimedio però constatando che tra lo spam, cheppoi sarebbe come dire nella spazzatura - dico nella spazzatura! -, cera che mi danno 200 milioni di dollari in biglietti da 100 dollares cada uno segli mando i dati eppoi mi spiegano cosa fare perché è tutto un giro ma non si deve sapere per via delle cose che poi non ho neanche capito bene ma forse gli devo poi dare 2 milioni ma gli altri meli tengo o qualcosa del genere.

Dico se mi danno 200 milioni così senza tanto sforzo e la mail va nella spazzatura allora cè poi davvero quello della crisis?

Troppo bubbo!

Avere ragione

"non vogliamo dare voce alle cassandre"

Mah, a memi pare bubbo.

Cassandra non è che prevede chele cose vanno male. Cassandra è che prevede chele cose vanno male ma che ha esattamente ragione nella sua previsione maligna.

Non dar voce non vuol dire soluzionare che poi non vanno male ma non ascoltare (anzi, non lasciare neppure parlare) pensando che non si debba profetare che vanno male. Ma è quello che succederà.

Sarebbe più corretto dire "non vogliamo credere ai bubbi nelle loro previsioni funeste" oppure "abbiamo ascoltato le cassandre con attenzione e lo soluzioniamo" mannon "non lasciamo parlare che profeta correttamente.

Altrimenti è bubbo, anzi 
Troppo bubbo!