Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Giugno, 2014

¡In cavum inferi ab aeternum!

Essendo fluente sia in itagnolo che in bubboniani latinii ho il vantaggio di poter iscrivere all'ultimo monarca assoluto e porre complesse questioni teologali, certo della comprensione e della risposta.

Non vorrei abusare di codesto privilegio ma credo proprio di dover porre la seguente questione.

Vorrei sapere comè possibile che uno specializzato nel prendere tutte le ciliege mature e belle per metterci dentro un verme poi lo fanno santo e patrono.

Troppo bubbo!

Alla fine del bubbo

Uno dei concetti essenziali del pensamento bubbo è che anche quando tutto sembra male, ma in realità c'è spazio perchè sia poi bene. Solo che subito non si capisce.

Mi appunto due casi recenti che esplicano come non bisogna proprio perdersi da nimo e poi uno, se è bubbo, lo consegue.

1) Quello delle [cose da bruciare, ma nei propri polmoni]. Sembra disperato: las leyes che prevenivano l'attività nei spazi lavorali, il calo che sembrava che i bianchi non erano un mercato ma solo i poveri (che sono sì tanti e costa poco se muoino ma sono anche poveri), e tutto. Mappoi, grazie ad un lavoro intenso e competente e non al caso o alla passività, ora il numero cresce e tra i pampini (che poi sono più correttamente chiamati compratori futuri).
Cardine di questo lavoro è quello di pagare i corsi contro nelle scuole.
Bisogna essere capaci per vedere che i corsi contro sono un'occasione di parlare esattamente ai consumatori potenziali e poco rileva che sia "contro". Ma sopra…

Conquistacuori in mutande

Dice lo scontrino del supermercato che se vince una data squadra di mutandati (non so cosa ma alla cassa poi lo dicono) allora  scontano più di 5 euri, altrimenti la metà se perdono (che sarebbe che vince un'altra squadra, forse indicata su un'altro scontrino ma non quello che ho io).

Forse l'idea dei 5 euri di sconto e il relativo miraggio di formaggio, forse la stanchezza o l'aria fresca della notte ma ho sognato che i mutandati dedicavano la vittoria agli assassinò.

E mi sono svegliato ridendo per la bubbità totale del sogno ma incapace di capire come la mente sana di un bubbo possa figurarsi cose insensate più che bubbe ma forse

Troppo bubbe!

Diventare bubbo

Hanno fatto i studi che sapere ma più lingue sviluppa il cervello (e forse anche i ragionamenti).

Sta a vedere che se uno lee Bubboni adesso diventa anche più furbo. E io che opinavo che diventava bubbo, anzi

Troppo bubbo!

Il prezzo della coscienza e le cose belle

Con tutte le cose bubbe che infuriano è una pena che non tenga tempo per segnarmele tutte. Mamene appunto due rapide prima di perderle.

- Il partito ha stabilito checchi vota ma non come vuole lui ma come ci piace allora paga 400 euro. Ohh, almeno non è che non si può fare come ci piace solo che costa. Per questo non è che molti non hanno la coscienza di fare come andrebbe fatto e non come ci dice il partito ma è che non vogliono pagarne il prezzo che sarebbe di 400 euro per cada cosa.

- E' bellissimo che si oppongano alla mafia che finora sembrava che neppure si poteva pensare di opporcisi perché tanto era solo un gioco mafioso di esportazione di capitali pubblici verso conti privati. Come è anche bello che cada grossa opera poi li arrestano tutti e poi è tutto preiscritto ma almeno qualche minuto di strizza cera stato. E dire che lidea di comprarsi tutti sembrava buona e le opere sempre più grosse permettono esattamente questo mappoi non basta mai e allora il partito poi si trova…