Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Giugno, 2015

Il bubbo monodimensionale

Domenica nella città gianduiotta viene l'ultimo monarca assoluto e allora ci sono quelli della delegazione che incontra. Sono riutuali totalmente privi di senso ma sempre bubbi nella loro indifferenza totale verso il mondo contemporaneo. I occhi accecati che non vedono che la società che formalmente vorresti vedere non è strutturalmente quella che vederai, ma è quel finto campione esattamente l'unica cosa che puoi vedere e capire al tempo stesso.

Ma il ridicolo non è tanto che incontri dei bubbi selezionati macché rappresentano i civili quanto che i bubbi selezionati sono rappresentativi e raggruppati in una sola dimensione della loro stessa esistenza e quindi generano il mitico bubbo monodimensionale.

Ora nel mondo ma quello vero, non quello della visita ufficiale, nessuno è monodimensionale. Nonfossaltro per la dimensione multirazzistica della società attuale che nonlo consente.

Poi c'è la selezione, per cui non è che sene prende uno e dice due balle a seconda della dime…

Tutto di poco

Ieri sono andato che spiegavano dei vetri antichi ma un po' veri e un po' falsi. E cerano i professori che da decenni stanno li coi vetri se sono veri o falsi.

Quando hanno detto che erano li da decenni pensavo che parlavano così:
"bububaba bubaba ba VETRO babubu bababu SILICE beba bebu buba MEDIOEVALE"
e che non si capiva. Invece si capiva e facevano vedere i pezzi con i disegnini e le cose. Ma poi non è che cerano cose utili come mettere la colla che non si vede che "si è rotto" il bicchiere o le cose pratiche però tante cose coi disegnini anche piccoli.

Così è stato bubbo che un po' è vero e un po' falso ma non si sapeva perché gli antichi erano tutti rozzi e non sapevano quello degli strumenti che si vede che era falso. Ora invece siamo tutti furbi e lo sappiamo ma quello dei disegnini poi non si sa più fare e cè solo da guardare quelli vecchi.

Mannon mi pare bene che uno stia li anni e anni con i vetri. Uno un po' va bene, ma poi è meglio c…

Quello della norma

Non riesco a stare dietro a tutte le bubberie, ma quello che mi pare raro è mirare come la massa nonnmi supporti in questo bubbo lavoro.

La normativa europe* su quello dei siti che cè il banner è una europeat* pazzesca. Eppure non ho mirato lagnanze per una cretinata così solenne e così dannosa per la securità della navigazione.

Saranno gli effetti della shock therapy per cui le bubberie si succedono ad un ritmo che non cela puoi fare neanche a pensare di opportici oppure è che la massa è già rincretinita fino al punto di non detectare le europeat* più solenni?

E io non riesco a starci dietro, ma sarà bubbo, anzi
Troppo bubbo!