Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Febbraio, 2016

Il prezzo

Ho aspettato per vedere se si capiva ma mancano direi che a me mancano i indizi.

Un governo ha scelto di lasciare che per nove giorni torturassero eppoi ammazzassero un suo suddito.
E' una libera scelta, normale per una nazione che essendo democratica ha nativamente la tendenza di coltivare ottime relazioni con dittatori e criminali vari.

Però due cose restano misteriose:
1) è chiaro il prezzo, una giovane vita, ma qualè il prodotto acquistato? Contratti per il partito (che, nonostante il nome, è una normalissima azienda a struttura affaristico-criminale)? Un voto sicuro per i giochi mafiosi con cui i principi del partito si saccocciano qualche miliardo di euri già su conti esteri?
Parliamo di affari e non ha senso dire che il prezzo è alto senza sapere cosa hanno scelto di acquistare con quel sangue. Ma il prodotto acquistato direi che non è ancora pubblicizzato.

2) Lo show della prensa della tale nazione è stato davvero ad un livello impressionante. E' un po' il meccanis…

La complessa relazione tra digitale e no

(maiuscole sic)
"Benefits of the Digital Badge are that you only need to show ID once when you collect your printed badge. After that you may enter without having to repeatedly show ID using the Digital Badge."

...già,  perché devi mostrare ripetitutamente il [aggettivi] printed badge!

Troppo bubbo!
- Leggere bubbo rende bubbo, anzi troppo bubbo -

Veramente falso

Stavo mirando ma i periodici delle pizze che poi melo appunto e uno dice "Calendari con le foto di cantanti e calciatori. Tutti falsi".

Ora però non esplicano benebene comera.
Ma cerano dei bubbi che somigliavano che però erano altri?
O erano scambiati? Uno diceva cantanti eppoi erano pallonari?
O diceva pallonari e invece a stento riuscivano a tirare qualche calcio?
O avevano scambiato i giorni per cui uno credeva che era giovedì e invece era falsamente lunedì?
O che era il 10 e invece era il 42?

Mah, alle volte non si esplicano proprio ma sarà un crimine bubbo, anzi

Troppo bubbo!
- Leggere bubbo rende bubbo, anzi troppo bubbo -